Albano Laziale

L'imperatore Settimio Severo scelse Albano per stanziarvi i suoi legionari edificando una vera e propria città sulla Regina di tutte le vie, la Via Appia

Albano profuma di antico e i tre musei che arricchiscono la città ne sono la testimonianza insieme ad alcune chiese come la Chiesa di San Pietro e la Chiesa della Rotonda che sono state edificate su edifici romani pre-esistenti. L’ Anfiteatro, la Porta Pretoria, i giganteschi Cisternoni riserva d’acqua della città, le terme di Caracalla, la Villa Imperiale, il sepolcro degli Orazi e Curiazi, le catacombe di San Senatore ricche di dipinti murari, costituiscono il tour archeologico da fare quando ci si trova ai Castelli Romani.

Le animate vie cittadine sono ricche di locali e pub aperti fino a tarda notte e gli eventi che si svolgono durante l’anno sono un’attrazione per adulti e ragazzi; come il Bajocco Festival, la festa degli artisti di strada che diverte grandi e piccoli, e l’Anfiteatro Festival, un mese di puro intrattenimento live tra concerti e spettacoli teatrali nella splendida cornice dell’ anfiteatro romano.


 

Informazioni

Leggi tutto